Enrico Alletto

Enrico Alletto

Lavoro in una multinazionale delle telecomunicazioni. Negli anni ho progettato e coordinato diverse iniziative pro bono con associazioni e pubbliche amministrazioni municipali, comunali e regionali sui temi della cittadinanza e dell’inclusione digitale. Ho contribuito ai tavoli dell’open government forum su temi come partecipazione, open data e cittadinanza digitale. Da gennaio 2018 sono Formatore iscritto al Registro Internazionale IET. Credo nel lavoro di squadra e faccio il tifo per una scuola e una pubblica amministrazione più moderna e vicina ai cittadini! Non mi piacciono i toni aspri e le conversazioni online che non rispettano l’interlocutore.

Visualizza Profilo Completo →

un blog su cittadinanza digitale, tecnologia e network society

Social Network

Questo blog sospeso tra elogio e critica verso il digitale è dal 2007 il mio quaderno degli appunti dove tutti possono leggere e commentare. Non ha mai avuto lo scopo di “acchiappare click” ne mai lo avrà.

Da qualche anno smartphone e tablet sono entrati in modo rilevante in molti ambiti della vita quotidiana ed il nome che molti anni fa ho dato a questo blog col tempo ha rafforzato il suo significato originale.

La linea di confine (borderline in inglese) tra vita analogica e vita digitale continua ad assottigliarsi creando nuovi scenari e nuovi significati ancora tutti da esplorare e da comprendere.

Nel 2010 divento papà ed aggiungo un motivo in più per continuare a confrontarmi su questi temi. Penso che da genitore non si possa non prestare attenzione, riflettere e provare a capire questi importanti cambiamenti.

Su Linea di Confine scrivo nel mio tempo libero senza influenze di nessun tipo, le opinioni qui riportate sono personali e non riconducibili ai punti di vista dei soggetti con cui collaboro o con cui ho collaborato a vario titolo.

Tutti i contenuti sono rilasciati con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale. Per usi diversi del materiale pubblicato occorre contattarmi.

×